About Us

Uno dei nostri sogni é sempre stato quello di viaggiare in lungo e in largo senza avere la pressione di tornare alla routine giornaliera, ma con un senso di libertà assoluto. 

Per questo motivo, abbiamo deciso di lasciare tutto e tutti e partire all'avventura alla scoperta dell'America Latina. 

Dato che questo viaggio é all'insegna della libertà, non vi é un percorso ben definito, questo sarà delineato man mano che avanzeremo, godendoci appieno il tempo e il luogo presente.

LEGGI DI PIÙ...

 

 

 

 

Current Location

Varadero, l'altra faccia di Cuba Featured

Diana y Lucas 01 August 2015 765 times

Un po' stufi della calura e delle temperature insopportabili, ci dirigiamo verso la costa settentrionale dove le spiaggie e il mare sono tra le migliori di Cuba (per sentito dire). Grazie al Señor Pimienta che ci trova una casa particular con molta fatica, visto che é stagione di vacanze anche dei cubani, arriviamo a Varadero condividendo un'auto questa volta un po' più in ordine di quelle precedenti. 

La famiglia che ci dà la stanza é molto cordiale e vivono sotto lo stesso tetto madre con i due figli e le rispettive mogli, nipote e due cani. Sembra essere la norma qui a Cuba che la famiglia allargata viva insieme e condivida gli spazi. 

Andiamo subito a perlustrare la spiaggia e il mare tanto acclamati dai cubani stessi e in effetti ci troviamo di fronte una striscia di 20 km di spiaggia bianca e un mare color turchese cristallino. 

Un paradiso! 

Ben presto però il paradiso si dimostra in realtà un'illusione... nel fine settimana la spiaggia si riempie di turisti locali provenienti dai villaggi vicini che lasciano letteralmente mucchi di spazzatura e lattine, sebbene siano stati posti cestini ogni 20 metri. Osserviamo con sdegno gente entrare in questo mare così bello con in mano lattine e bottiglie e semplicemente lasciarle in acqua una volta terminate, come se il mare facesse magicamente sparire tutto!  

Ci domandiamo allora se questa gente che dovrebbe essere istruita, vantando Cuba un tasso di alfabetizzazione del 99%, abbia una coscienza o un'educazione ambientale o meno. 

Per fortuna giorni dopo questo disastro ambientale, vediamo persone del posto raccogliere bottiglie e lattine dal mare e gettarle negli appositi contenitori, cosa che facevamo anche noi ed altri visitatori stranieri. Questo ci dà speranza che esistano anche dei cubani sensibili all'ambiente e speriamo possano dare da esempio agli altri evitando il degrado ambientale e che anche le generazioni future possano usufruire e godere delle ricchezze naturali di questa terra. 

Varadero é un polo assai turistico con un resort di lusso dopo l'altro, in continua espansione. Per i viaggiatori come noi a budget limitato é difficile mangiare o bere per pochi CUC. Essendo nati da poco dei mini-markets, i prodotti offerti non sono molti, si trovano per lo più bibite gassate, crackers, chips, prodotti in scatola, e tanto rum a poco prezzo! 

Sebbene questi resorts rappresentino delle entrate importanti per l'economia cubana, offrono ben poco di quello che rende Cuba così unica. 

Last modified on Friday, 07 August 2015 00:59

 

Facebook

SFbBox by enter-logic-seo.gr

VamosAway on Youtube

Flickr Latest Photos

Advertisement

Scroll to Top